06 92.94.91.79
02 87.15.94.94

Contenuti Tecnici dell’APE

Contenuti Tecnici dell’APE
Il nuovo APE deve riportare la prestazione energetica globale dell’edificio, la classe energetica, la qualità energetica del fabbricato, i valori di riferimento vigenti a norma di legge, le emissioni di anidride carbonica, l’energia esportata e, per ultimo, le raccomandazioni del tecnico per il miglioramento de dell’efficienza energetica dell’edificio con le proposte degli interventi più significativi ed economicamente convenienti in oltre gli estremi dell'immobile, indirizzo esatto, superficie/volume riscaldata/raffrescata, dati catastali dell'immobile, l'Indice di prestazione energetica (Ipe) dell'involucro edilizio e globale dell'edificio o dell'unità immobiliare e la classe energetica corrispondente, indicazioni  per migliorare l’efficienza energetica dell’edificio (suggerimenti), dati degli impianti di riscaldamento, raffrescamento e produzione acqua calda sanitaria esistente, i dati del tecnico, la data di emissione la sua validità, obbligatoriamente, a pena della sua non validità.

Come specificato dal Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 26 giugno 2015 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.162 del 15 luglio 2015 regolamenta per la prima volta il contenuto dell’attestato di prestazione energetica (APE).

Tali attestazioni sono importanti, perché la mancanza anche di una sola di esse determina l’invalidità dell’APE, che, se utilizzato ai fini dell’allegazione di un atto notarile, non mette al sicuro le parti dall’applicazione della sanzione pecuniaria prevista in caso di assoluta mancanza di allegazione dell’attestato.

Richiedi l'Attestato APE

L'attestato di certificazione energetica APE, tutto incluso e senza sorprese
casa_n1.jpg
regexmedia.jpg
globo.jpg

Alcune aziende con cui abbiamo collaborato.