06 92.94.91.79
02 87.15.94.94

Validità Attestato APE - Quanto Dura il Certificato

Validità Attestato APE

Tra i documenti da consegnare al certificatore per la redazione della Certificato APE, c'è anche il controllo dei fumi della caldaia, sia che la stessa sia centralizzata piuttosto che autonoma.

Le informazioni sulla caldaia serviranno a determinare la durata della validità legale  dell'APE. La normativa, infatti, prevede che la validità massima di 10 anni della Certificazione Energetica sia legata alla presenza del libretto di caldaia/di centrale dell’impianto termico e alla sua consegna assieme all'APE al nuovo proprietario/acquirente/locatario. Assieme al libretto, deve essere presente anche il controllo di efficienza energetica (controllo "fumi") in corso di validità, denominato Allegato II (ex. F) per le caldaie centralizzate, o G per le autonome.

Nel caso non venissero eseguite le operazioni di manutenzione e di controllo periodico dei fumi previsti per legge, la validità della Certificazione APE è limitata al 31 dicembre dell’anno successivo a quello della prima scadenza non rispettata, intendendosi non soddisfatte le disposizioni legislative di cui all’art. 6, c. 5 del D.lgs. n. 192/2005 e all’art. 6, commi 1, 2 e 3 del D.M. 26/6/2009, Ministero dello Sviluppo Economico (manutenzione periodica della caldaia e controllo dei fumi).

In relazione a quanto sopra specificato, alla copia dell'Attestato APE da presentare alla regione non è necessario allegare il libretto di caldaia/centrale dell'impianto termico (salvo alcune specifiche Regioni, le quali richiedono obbligatoriamente l'allegazione del libretto all'atto del deposito dell'Ape).

Nei casi in cui il Certificato Energetico deve essere rinnovato ricadono tutti gli interventi di ristrutturazione di edifici, negozi, appartamenti ed in generale unità immobiliari, dove vengano modificati gli impianti o gli involucri (murature e/o infissi), o ancora gli ampliamenti e le modifiche di prospetto e della volumetria.

Nel caso in cui, a seguito dei lavori, l'immobile non subisca interventi di modifica delle prestazioni energetiche, la validità dell'attestato è quella indicata dal certificatore sulla prima pagina dell'APE al momento della sua emissione. Solitamente, verificata la regolarità delle "normative sul risparmio energetico", la validità decisa dal certificatore per l'Attestato di Prestazione Energetica è pari a 10 anni.

Richiedi l'Attestato APE

L'attestato di certificazione energetica APE, tutto incluso e senza sorprese
casa_n1.jpg
regexmedia.jpg
globo.jpg

Alcune aziende con cui abbiamo collaborato.